Elezioni Comunali GENOVA: LEGA DIRITTI DEL MALATO CI METTE LA FACCIA!

Elezioni Comunali GENOVA: LEGA DIRITTI DEL MALATO CI METTE LA FACCIA! Avv. Matteo Campora l’Uomo giusto a Genova per difendere i diritti dei malati in una lista civica capitanata dal sindaco uscente BUCCI.

LEGA DIRITTI DEL MALATO: IL NOSTRO PENSIERO

L’ approccio alle politiche di sanità pubblica «salute centro di tutte le politiche» che
intendiamo proporre ha una grande potenzialità come strategia di politica sanitaria e trae
fondamento dalle conoscenze scientifiche sul ruolo preponderante che fattori economici e
sociali giocano nell’influenzare lo stato di salute della popolazione.

L’implementazione dell’approccio Salute al Centro di Tutte le Politiche richiede risorse umane, conoscenze adeguate di sanità pubblica e un ambiente politico e sociale che sostenga convintamene questa strategia sia a livello delle autorità di Governo, sia nella società nel suo complesso, compresi i settori produttivi e le ONG.

Il presidente nazionale Marco Gemelli e la ccordinatrice LDM Vercelli Roberta Martini

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2022 PROVINCIA DI VERCELLI: LE SCELTE DI LEGA DIRITTI DEL MALATO. 

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2022 PROVINCIA DI VERCELLI: LE SCELTE DI LEGA DIRITTI DEL MALATO. Ecco chi per L.D.M ha la salute della gente al centro di tutte le proprie azioni politiche.

VACCINI ANTI-COVID-19 NOTA SULLA VALUTAZIONE ETICA

Pubblichiamo un interessante lavoro sviluppato sviluppato dal Gruppo di Studio in Bioetica presso l’ufficio nazionale per la pastorale della salute della conferenza episcopale italiana
Attualmente LDM non ha un proprio gruppo di lavoro in questo ambito, ma a breve, abbiamo il piacere di annunciarne la nascita.
Il merito di questo importante traguardo , va al lavoro di coordinamento fatto dal Avv. Ortensia Pagnotta. L’amica Ortensia oltre alle molteplici competenze è laureata in filosofia e scienze della comunicazione e ha un master di specializzazione in bioetica. Ad Ortensia e al nuovo gruppo di lavoro un grazie da parte del Presidente M. Gemelli.