Elezioni Comunali a Como. Lega Diritti del Malato sarà presente con il nostro coordinatore provinciale Stefano Vaccaro.

Per le elezioni comunali di Como, Lega Diritti del Malato, sceglie la candidata sindaco Barbara Minghetti e il consigliere Stefano Vaccaro.

Minghetti Sindaco- Banner

Un gruppo quello messo in campo da Barrbara Minchetti, spiega l’ing. Marco Pezzetti vice Presidente nazionale LDM, che tiene conto di tutte le realtà cittadine. Un candidato non divisivo che ha le potenzialità per collaborare in maniera fattuale con tutte le realta cittadine. Le liste che sostengono Minchetti solo la testimonianza diretta. Gruppi di persone da sempre impegnati nel volontriato come il nostro coordinatore provinciale dott. Stefano Vaccaro.

Donne o uomini impegnati politicamente o indipendenti ma con un solo interesse comune:

la SALUTE DELLA GENTE AL CENTRO DI OGNI LORO AZIONE POLITICA.

Ing. Marco Pezzetti

Tra i vari punti del programma che riteniamo importanti, prosegue Ing. Pezzetti, vorrei segnalare:

Centri diurni
In collaborazione con gli Enti sanitari creeremo e potenzieremo i Centri diurni per fasce di età e/o
patologie, come aiuto alle famiglie con familiari con patologie croniche disabilitanti.
Costruiremo una mappa del disagio grave sommerso (nelle differenti forme psico-socio-fisico) per
intercettare eventi patologici e prevenire acuzie sanitarie e sociali. Affiancheremo all’ambulatorio
di via Rezia e/o ai Centri di ascolto Caritas per la grave marginalità un’attività sanitaria “di strada”.
Per i detenuti/e nel Carcere di Como, luogo di particolare disagio, promuoveremo e sosterremo
progetti di lavoro dell’associazionismo e del volontariato. Favoriremo, all’interno del Carcere,
iniziative di cultura, sport e arte.

Grave marginalità

Verranno promossi progetti volti a favorire l’inserimento nel mercato del lavoro delle persone in
condizioni di svantaggio e che hanno avviato un percorso di uscita dalla grave marginalità, anche
attraverso borse lavoro, lavori socialmente utili, e altri strumenti.
Verrà realizzato un censimento, suddiviso per quartieri, delle persone non autosufficienti e con
disabilità e degli anziani soli, potenziando l’aiuto alla vita indipendente.
Verrà individuata la figura del disability manager.
L’amministrazione si impegnerà per la riapertura dell’immobile sito in via Volta (ex casa Albergo)
con finalità di carattere sociale.

A Como Barbara Minghetti Sindaco e Stefano Vaccaro consigliere la migliore scelta!

Autore dell'articolo: Diritti del malato

movimento per il sostegno del malato attraverso il miglioramento del sistema sanitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *